joomla template

Mercoledì 28 Ottobre 2020
Under 14-16-Seniores-Serie A
Al via il Campionato Serie A - Le Campionesse d'Italia dell'ArredissimA affrontano il Colorno
Scritto da Villorba Rugby    Mercoledì 14 Ottobre 2020 07:23    PDF Stampa E-mail
Femminile

Colorno 1Roma – La Commissione Organizzatrice Gare della FIR ha reso noto il calendario del Girone 1 della Serie A Femminile 2020/21, al via il prossimo 18 ottobre.

Composto da sei squadre individuate su base meritocratica, il Girone 1 si articolerà su dieci giornate di regular season al termine della quale la squadra prima classificata accederà direttamente al doppio confronto di semifinale (andata 16 maggio - ritorno 23 maggio) mentre seconda, terza e quarta classificate disputeranno una gara di barrage (9 maggio) con le prime classificate dei Gironi 2, 3 e 4 per individuare le ulteriori tre semifinaliste.

L’ultimo week-end di maggio assegnerò il 36esimo Titolo di Campione d’Italia di Serie A Femminile non assegnato nella stagione 2019/20 a seguito della sospensione dell’attività agonistica resasi necessaria per tutelare il movimento durante la pandemia da Covid-19.

Partenza fra le mura di casa fra per le attuali detentrici del Titolo Italiano, le ragazze della Arredissima Villorba che riceveranno il Rugby Colorno mentre a Roma l’Unione Rugby Capitolina affronterà le “Valsu” di Padova. Chiuderà il programma della prima giornata la sfida tra le universitarie del CUS Torino e la Benetton Treviso.

Campionato Italiano Serie A Femminile 2020/21

GIRONE 1

I giornata – and. 18 ottobre 2020, ore 15.30/rit. 17 gennaio 2021, ore 14.30

Arredissima Villorba - Rugby Colorno

Unione R. Capitolina - Valsugana R. Padova

CUS Torino Rugby - Benetton R. Treviso

II giornata – and. 8 novembre 2020, ore 14.30/rit. 24 gennaio 2021, ore 14.30

Valsugana R. Padova - CUS Torino Rugby

Rugby Colorno - Unione R. Capitolina

Benetton R. Treviso - Arredissima Villorba

III giornata – and. 15 novembre 2020, ore 14.30/rit. 28 marzo 2021, ore 14.30

Unione R. Capitolina - Arredissima Villorba

CUS Torino Rugby - Rugby Colorno

Valsugana R. Padova - Benetton R. Treviso

IV giornata – and. 22 novembre 2020, ore 14.30/rit. 11 aprile 2021, ore 14.30

Rugby Colorno - Valsugana R. Padova

Arredissima Villorba - CUS Torino Rugby

Unione R. Capitolina - Benetton R. Treviso

V giornata – and. 10 gennaio 2021, ore 14.30/rit. 18 aprile 2021, ore 14.30

CUS Torino Rugby - Unione R. Capitolina

Valsugana R. Padova - Arredissima Villorba

Benetton R. Treviso - Rugby Colorno

La Formula del Campionato Italiano Serie A Femminile 2020/21

Quattro gironi all’italiana con partite di andata e ritorno tra le componenti di ciascun girone.

Il Girone 1 a sei squadre è costituito su base meritocratica con inizio il 18 ottobre; Gironi 2, 3 e 4, da sette e otto squadre su base geografica, con inizio il 15 novembre.

La prima classifica del Girone 1 accede direttamente alle Semifinali. Seconda, terza e quarta del Girone 1 accedono ai Barrage con le prime classificate di Girone 2, 3 e 4 secondo lo schema che segue, con gare di sola andata in casa delle squadre partecipanti al Girone 1. L’accoppiamento per il turno di Barrage avviene tramite sorteggio:

2° classificata Girone 1 v 1° Classificata Girone territoriale (Vincente A)

3° classificata Girone 1 v 1° Classificata Girone territoriale (Vincente B)

4° classificata Girone 1 v 1° Classificata Girone territoriale (Vincente C)

Le vincenti del turno di barrage accedono alle semifinali di andata e ritorno (andata 16 maggio, ritorno 23 maggio), secondo il seguente schema:

Vincente C v 1° classificata Girone 1

Vincente B v Vincente A

Le vincenti del doppio turno di semifinale accedono alla Finale, in gara unica in campo neutro nel week-end del 29/30 maggio. La vincente della Finale si aggiudica il titolo di Campione d’Italia di Serie A Femminile 2020/21.

Squadre partecipanti

Girone 1: Rugby Colorno, UR Capitolina, Valsugana Rugby Padova, Benetton Rugby, Arredissima Villorba Rugby, CUS Torino

Girone 2: Le Mastine Rugby Parabiago, CUS Milano, Kawasaki Robot Calvisano, Rugby Monza 1949, CUS Genova, Lions Tortona, Biella RC

Girone 3: Rugby Riviera, Verona Rugby, Fiftneen Wilds All Bluff, Castel San Pietro, Romagna RFC, Rebels Vicenza, Villorba Rugby “2”

Girone 4: Amatori Torre del Greco, Puma Bisenzio, CUS Pisa, All Reds Roma, Rugby Frascati, Bisceglie Rugby, Belve Neroverde, Donne Etrusche

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 16 Ottobre 2020 08:00 )
 
Un anno fa la gioia del primo Scudetto
Scritto da Villorba Rugby    Venerdì 05 Giugno 2020 13:27    PDF Stampa E-mail
Femminile

TRIBUNA  A RUGBY RICCE 5 giugno 2020

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 05 Giugno 2020 13:41 )
 
Sostegno oltre le sbarre
Scritto da Villorba Rugby    Giovedì 09 Aprile 2020 08:26    PDF Stampa E-mail
Femminile

Villorba Rugby carcere VeLe ragazze dell'Arredissima Villorba promuovono un'asta benefica online

Il forzato stop al campionato non ferma le “ricce” dell’ArredissimA Villorba Rugby, che in questi giorni lontane dai campi di gioco pensano anche agli altri. Lo fanno organizzando un'asta online (che prenderà il via nel giro di pochi giorni) per raccogliere denaro a favore della Croce Rossa Italiana che, come molti, oggi si batte per sconfiggere il corona virus. 
“La FIR – spiegano – aveva donato nel 2018, materiale della Nazionale utile per il progetto “Rugby oltre le sbarre” presso il carcere della Giudecca, dove è stata organizzata l'anno scorso un'amichevole di touch tra le "Belle Dentro" (la squadra femminile del carcere), le ragazze del Venezia Rugby e quelle del Villorba. Il progetto, purtroppo, a settembre 2019 non è ripartito, ma parte del materiale è ancora a disposizione. Le detenute, nelle scorse settimane, proprio quando sono scoppiate rivolte in molti istituti circondariali d'Italia, hanno voluto lanciare un messaggio diverso dagli altri e lo hanno fatto attraverso una lettera: “Per far sentire la nostra voce – hanno scritto – che pare non essere udita, in segno di non violenza e di solidarietà abbiamo deciso di raccogliere dei fondi a favore dell'ospedale dell'Angelo di Mestre raccogliendo un euro a detenuta””. 
Da questo gesto di solidarietà le “ricce” hanno preso spunto per lanciare il progetto, mettendo all’asta calzettoni, maglie azzurre, palloni, e dare al loro messaggio ancora più voce. “Quel che raccoglieremo abbiamo deciso di destinarlo alla Croce Rossa Italiana. Il lancio dell'iniziativa è pronto: abbiamo registrato nei giorni scorsi un video promo con il quale lanciare l’iniziativa. Crediamo che questo sia un bel modo per far sentire che il mondo del rugby femminile è vicino in questi difficili momenti a chi si sta adoperando per il bene comune. Speriamo che in molti ci seguano sui social e l'hashtag ufficiale #sostegnoltrelesbarre che molti aderiscano all'asta on line”.TRIBUNA  RUGBY VILLORBA  PASQUA  12 APRILE 2020

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Domenica 12 Aprile 2020 13:57 )
 
Il sorriso di Sara
Scritto da Villorba Rugby    Giovedì 26 Marzo 2020 15:53    PDF Stampa E-mail
Femminile

BarattinAbbiamo scelto il luminoso sorriso di Sara Barattin in azzurro per accomunare idealmente tutte le atlete e gli atleti del Villorba Rugby nella speranza di poterci buttare dietro le spalle al più presto questo momento difficile.

RESTATE A CASA e andrà tutto bene!!!

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
 
Tappa Coppa Italia Rugby a 7 Under 18 - Favaro V.to VE 26.01.2020
Scritto da Villorba Rugby    Domenica 02 Febbraio 2020 15:02    PDF Stampa E-mail
Femminile

IMG 9682Domenica 26 gennaio, campo (molto fangoso e questa domenica, ultra frequentato) di Favaro Veneto, tempo uggioso. Le nostre ragazze sono veramente contate. Finalmente il tanto atteso Badia onora la tappa addirittura in formazione tipo. Incontri brevi anche stavolta per far posto ad una partitella a 15.
Primo incontro Villorba-Benetton. In bianco verde diverse ragazze nuove, almeno così è sembrato a chi ha guardato la partita. Il Benetton è partito subito all’attacco costringendo le nostre Ricce ad una faticosa, ma efficace difesa. Fermata la spinta veemente delle trevisane a un metro dalla meta, le nostre ragazze si sono distese e hanno cominciato a marcare. Partita faticosa e combattuta oltre il previsto, ma portata a casa dalle nostre Ricce per 17 a 5.
Secondo incontro Ricce vs Trento 19-0. Incontro senza storia, ma con un’ evidente crescita soprattutto in difesa, delle ragazze trentine. E poi si aspetta il Badia per la finalina.
La finale col Badia si presenta subito ostica, ma la sensazione è che le nostre ragazze possano tranquillamente tenere a bada le ragazze polesane anche con questa formazione d’emergenza, e così andrà. Finale 14 pari.
Bella partita, molto combattuta da entrambe le parti, con belle azioni. E bellissimo il finale in cui le ragazze al termine di questa avvincente sfida si sono salutate col sorriso e con degli abbracci che dicono molto sulla stima reciporca e il rispetto che hanno una compagine per l’altra. Forse oggi era giusto finisse così.

Andrea Bettin

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
 


Pagina 1 di 27
Seguici su Facebook
Visita il nostro canale

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information