joomla template

Sabato 20 Gennaio 2018
...AMARCORD DEI RICCI...
Scritto da Ilario Zanatta    Sabato 06 Febbraio 2016 21:22    PDF Stampa E-mail
Minirugby
Squadra U8Nell'attendere i grandi tornei che i Ricci andranno a disputare nel 2016 non si poteva non citare le imprese dei nostri under 8. Giusto per ricordare alcuni dei vari raggruppamenti fatti con temperature sotto zero...C'è stato il raggruppamento glaciale a Mirano...la palude a Favaro Veneto... l'incontro imperdibile con il Valsugana nel raggruppamento a Villorba, dove i nostri ricci, nonostante l'emozione iniziale di giocare contro una squadra che ha la fama di essere una delle più forti, si sono
comportati come al solito in maniera egregia più che mai...aggressivi e compatti come una squadra di prima categoria. C'è stato, poi, il raggruppamento in terra moglianese dove il coach Giampaolo e lo staff tecnico hanno studiato tre squadre con tre tipologie diverse: la veloce, la placcatrice, la fantasiosa. Qualche giorno prima di Natale c'è stata la trasferta a Padova, qui gioco, aggressività e fantasia si sono mescolate per dare alla fine un risultato entusiasmante, non solo considerando il
punteggio finale, ma nel vedere che le squadre dei Ricci mettono a frutto gli insegnamenti ricevuti durante gli allenamenti: placcaggi puliti, avanzamenti, difese impenetrabili, passaggi e schemi di gioco, magari ancora acerbi ma già efficaci.
Per ultima, ma non meno importante da ricordare, è stata la trasferta di due giorni a Parma. I Piccoli Ricci sono partiti DA SOLI, in pullman, verso la città emiliana per un torneo che si sarebbe svolto il giorno dopo, esperienza per loro, indimenticabile!!! Una notte in albergo senza genitori. Al torneo erano presenti diverse squadre da tutta Italia. La domenica i ricci partono nei migliori dei modi asfaltando squadra dopo squadra. Le partite sono all'insegna di placcaggi precisi e ben assestati, non
sono mancate le innumerevoli mete...per qualcuno c'è stata LA PRIMA META!!! Siamo in finale!
La partita contro il Parma ci lascia tutti a bocca aperta, il Villorba mai visto cosi' aggressivo. Primo tempo 2-1 per la squadra di casa, ma le sorprese non finiscono e i Ricci riescono a pareggiare chiudendo il secondo tempo sul 2-2. Ripartiamo per lo spareggio...tutti di nuovo in campo. Il coach Giampaolo concentrato e teso come un violino schiera in campo una squadra di gladiatori, e tiene calda una panchina che scalpita per andare a combattere. C'è chi piange per la stanchezza, chi per i
contrasti subiti, c'è chi ringhia addirittura...ma sono ancora lì..in campo!!!!! Terzo fischio d'inizio, l'aria è tesa, nonostante la stanchezza i Ricci danno ancora spettacolo con un gioco pulito all'insegna di grinta e voglia di vincere, ma durante un'azione di trincea, l'ovale sguscia fuori dalla mischia, va a favore del Parma che va in meta. Il regolamento prevede la golden-meta.. e il torneo e' vinto dai padroni di casa. Finita!
Qui le emozioni non rimangono nascoste,..grandi e piccoli, accompagnatori e genitori non nascondono i brividi e qualche lacrima...BELLI COSI'!!!!
Siamo sul podio sopra al gradino d'argento. Una coppa strameritata!!!
I Ricci sono stupendi, sempre! Si vede che si divertono in ogni momento di gioco, e tra di loro sono molto affiatati, proprio una squadra vera.
Se si mettessero a ridere tutti insieme non arriveremo a contare neanche 50 denti..e quelli che ci sono, sono ancora quelli da latte ma nonostante ciò non demordono al freddo, alla pioggia, al fango.
COMPLIMENTI PICCOLI GRANDI RICCI !!!!!!!!
 
Gli scribi U8

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
 
Seguici su Facebook
Visita il nostro canale

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information