joomla template

Lunedì 25 Marzo 2019
Under 6-8-10-12
Raggruppamento Catena di Villorba 11.03.2018
Scritto da Ilario Zanatta    Giovedì 15 Marzo 2018 16:44    PDF Stampa E-mail
Minirugby

Catena di Villorba 11.03.2018Domenica uggiosa. Già, ma già fatto nostro il motto “non esiste bello o cattivo tempo…ma bello o cattivo atteggiamento” i nostri Ricci con le loro famiglie, non intimoriti dal meteo, si sono presentati quasi tutti ai campi di Catena per il nostro PRIMO (finalmente!) raggruppamento in casa.
RICCIO BAGNATO...RICCIO FORTUNATO!
Così siamo riusciti di nuovo a proporre le solite due squadre per affrontare in un mini campionato a scontri diretti le altre 3 di due società ospiti: la gloriosa MONTI ROVIGO e la giovanissima SPINEA.
Che purtroppo causa il maltempo, la distanza e le malattie stagionali hanno tutte dovuto arrendersi e dare forfait. Ma noi no!
Educatore: ”Ricci! Siamo solo noi e piove che si fa?”. Giuseppe:”Siii! C’è il fango!”. Tommaso: “Partitona!”. Paolone: ”Tanto fango!”. Francesco: “Io ho il k-way!”. Impossibile rinunciare. Si gioca.
Quaranta minuti di allenamento tosto con i nostri giochi preferiti, prova di “contatto” col terreno morbidoso, prove di “accelerazioni e frenate” e mimetizzazione visiva per cogliere l’avversario di sorpresa (colorazione di viso, mani e abbigliamento stile Shrek in palude, ndr).
A proposito: la nostra “palude” da gioco era meravigliosamente segnata con le righe bianche come per i grandi! Tutta un’altra cosa rispetto ai conetti. Grazie GIULIANO!
Si aggiungono ai nostri Ricci due ruggers di Spinea: il furbo e agilissimo Elai (nella sezione fotografica con il k-wai azzuro e berretto mimetico!) e la coraggiosissima Carlotta (in k-way arancione e occhi azzurrissimi!),
Concordati due tempi da 10 minuti per l’omologazione al CRV, con extra-time di 5 minuti ciascuno decretati dall’arbitro furbone (!!!) che non ne voleva sapere di smettere di giocare e divertirsi. O forse era pagato a tariffa oraria….mah!
Tecnicamente le due partite sono state molto divertenti e “spettacolose” per tutti, pubblico compreso.
I bambini se le sono date di santa ragione con i bloccaggi e placcaggi, diverse fughe negli spazi (Tommaso, Davide, Filippo bravissimi in questo) e diversi “ricicli” che in allenamento faticavamo a vedere.
Una defezione fin dall’inizio: il nostro piccolo novizio Alessandro non ha retto alla novità del “si gioca sotto la pioggia” ma il fatto stesso di essere venuto per tutti noi è stato molto significativo e apprezzato. Bravo Ale! Sempre avanti!
Ha vinto uno dei due Villorba! Non ci ricordiamo quale… ma come gruppo (genitori prima di tutto) abbiamo visto che ci si può divertire tantissimo con pochissimo: un campo, un po' di fango, della pioggia e un pallone. Ovale!
Vedere per credere nella sezione fotografica!
Suggerimento: gustatevi, soffermandovi a lungo, i primi piani dei bimbi e le loro espressioni. Uno spettacolo!

 

Lo staff Under 6

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
 
Under 6 - Conegliano 18.02.2018
Scritto da Ilario Zanatta    Mercoledì 21 Febbraio 2018 21:37    PDF Stampa E-mail
Minirugby

IMG-20180218-WA0033"Una splendida giornata!". Questo il commento di una mamma di uno dei nostri Ricci nel gruppo social delle comunicazioni di servizio della nostra squadra. Anzi squadre: due! quasi al completo. Eppure, meteorologicamente parlando, sembrava tutt'altro che splendida.
Ad ogni modo, mutuando una celebre frase del generale inglese sir Baden Powell, "non esiste buono o cattivo tempo ma solo buono o cattivo equipaggiamento!", i nostri piccoli Ricci si erano equipaggiati con tantissimo desiderio di entrare in campo e giocare. Appena terminata la consegna delle maglie da gioco si sono subito scatenati nei loro giochi preferiti che fanno in allenamento: Lupo di Ghiaccio, Rubaposto e tanta corsa. Qualche esercizio di "risveglio muscolare" ed....era già ora di iniziare il primo incontro!
Questa volta non c'è stato bisogno di far fare gli "straordinari" ad alcuni Ricci in quanto tutte le compagni presenti erano numericamente autosufficienti. Tecnicamente abbiamo dimostrato di essere molto più avanti nella comprensione e applicazione del gioco (avanzamento,evasione,sostegno,meta) e di essere migliorati nel recupero del pallone in difesa. Conegliano, Feltre e Cus Padova si sono dovute arrendere ad entrambe le nostre squadre. Una bimba del Cus Padova, Ilaria, ci ha creato un pò di scompiglio: bravissima e coraggiosissima!

Il derby Villorba Blu contro Villorba Gialli se l'è giudicato il gruppo dei più esperti, ovvero i Blu, nel quale i gemelli del gol...scusate... della meta Filippo e Tommaso si sono alternati alle marcature. E' vero anche, che i più giovincelli dei Gialli erano un po' stanchini... e ben poco ha potuto fare un grande Federico "il Kraken" che ha placcato tutto ciò che si muoveva con il pallone. Ma quello che più ci è piaciuto è che tutti gli altri da Paolo, Federico, Elia, Giuseppe, Nicolò, Francesco, Gabriele, Mattia a Tommaso hanno tenuto il campo per ben un'ora e mezza! Veramente una buona resistenza ed ottimo fitness. Soprattutto da Tommaso P. che nell'ultima partita è stato coautore di una meta finalizzata da Francesco.
C'è stato pure il "battesimo" di un nuovo coach: il papà di Elia! Finalmente anche sul campo vero e proprio! Bravo Marco!!!
Tutto ciò ovviamente ed ampiamente documentato dal corredo di foto che troverete nella sezione fotografica. Questa volta oltre ai momenti di gioco troverete anche .... tante facce da rugby!
Ma la giornata non è finita qui. Abbiamo approffittato di fare un "coast to coast" da Conegliano a Villorba per fare da corridoio alla nostra prima squadra che affrontava il Badia. E poi tutti sugli spalti a fare i tifosi!
Una "spendida giornata" di rugby.
Ora ci sarà la lunga pausa del 6 NAZIONI che seguiremo anche con un Terzo tempo ad hoc nella nostra Club House.
Ci si vede!

 

 

Lo staff Under 6

 

 

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 22 Febbraio 2018 10:13 )
 
Under 6 - Cittadella 12.02.2018
Scritto da Ilario Zanatta    Venerdì 16 Febbraio 2018 08:52    PDF Stampa E-mail
Minirugby

IMG 4290Eccoci quì.
Ci siamo lasciati un mese e mezzo fa circa dalla nostra ultima avventura a San Donà l'anno scorso e ci ritroviamo a calcare un nuovo campo di una nuova società di rugby giovanile che è il Cittadella (VI).
Questa volta le assenze si "sentono" e nonostante i nove ricci presenti si decide di formare comunque due squadre ,una più esperta come anzianità di gioco ed una più giovane. A qualcuno dei ricci viene chiesto un "tour de force" per giocare anche con le squadre avversarie. Un nome su tutti: Federico "il Kraken"! Che ha giocato e fatto vincere in due partite con la formazione locale, oltre a quelle con la propria squadra!
Ottima da parte di tutti la disciplina in campo sia sotto l'aspetto "tattico", saper cosa fare, sia sotto l'aspetto regolamentare, pochissimi falli fatti e rispetto degli arbitri.
Il Cittadella ed il Valsugana hanno dovuto soccombere con la nostra squadra più esperta ma si sono rifatti con la squadra meno reattiva.
Siamo ancora un po' in difficoltà sotto l'aspetto difensivo e quando un singolo avversario ci mette pressione non si riesce a fermarlo facilmente.
Le foto che troverete nella sezione Fotogallery, dimostrano il buon affiatamento del gruppo e l'amiciziache lega tutti i ricci. Tutti per uno!
E alla prossima! A Conegliano.

Lo Staff Under 6

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
 
Festival Under 6 – San Donà di Piave 17.12.2017
Scritto da Ilario Zanatta    Giovedì 21 Dicembre 2017 17:33    PDF Stampa E-mail
Minirugby

IMG 5107Ultima giornata di quest’anno 2017 iniziato e proseguito, almeno per noi piccoli Ricci, in modo “scoppiettante”!
Il freddo intenso, campi ghiacciati per dire!, non ci ha fermato neppure questa volta e seppur a ranghi più ridotti del solito con metà del nostro gruppo ci siamo ritrovati al campo già da noi calcato del San Donà Rugby.
Ci ricordiamo ancora della volta precedente soprattutto per l’indisciplina generalizzata dei nostri piccoli “ruggers” che ci ha fatto sudare le proverbiali camicie per portare a casa una giornata comunque divertente.
Il lavoro dello staff su quest’area e l’impegno attentivo dei bimbi questa volta hanno pagato e ne è scaturita una Domenica molto soddisfacente sul fronte disciplinare dentro e fuori al campo. Vogliamo imparare ad essere sia degli atleti "seri" e sia delle persone "goliardiche" per far in modo che ogni occasione sia pienamente vissuta in modo divertente.
Abbiamo ancora proposto due squadre, questa volta da quattro giocatori ciascuna,senza dover ricorrere più di tanto a prestiti da altre società in quanto un pò tutte si erano ritrovate con pochi giocatori disponibili.
Abbiamo provato questa volta due tipi di formazione: i "veterani" ed i "novizi".
Entrambe si sono dimostrate forti e competitive con tutte le società avversarie presenti:un paio di partite perse ed una pareggiata in totale. Ma quello che è più importante e che tutti i Ricci, nessuno escluso siano riusciti ad avere la soddisfazione di segnare almeno una meta!
Ed eseguite nei modi più svariati: intercetto, coast to coast, "grillotalpato" (rubato all'interno di una ruck), con sostegno, di sfondamento.Wow! Proprio bravi!
Il Valpolicella però ci ricorda che ancora siamo un pò deboli sui punti d'incontro nel conquistare o mantenere il pallone. Motivo in più per tutti per affrontare con entusiasmo e desiderio di migliorarsi gli allenamenti che verranno , dopo le meritate vacanze invernali.
Una bella doccia calda, una pastasciutta al calduccio nella grande sala della club house dello stadio piena di foto e cimeli che hanno fatto la storia del San Donà Rugby e del rugby veneto e poi via di corsa allo stadio del Villorba perchè quel furbacchione di Giovanni ci ha invitato a vederlo giocare con la prima squadra dei Ricci contro,nientepopòdimeno!,il team del Paese attualmente primo in classifica.Speriamo di portargli fortuna!
Anche quest'anno se ne è andato...ma temete "tempus fugit!" saremo presto da voi.
AUGURONI DI BUONE FESTE DALLA VOSTRA UNDER 6!

Paolo Calesso

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 18 Gennaio 2018 10:17 )
 
Super 10 - Ghirada 26.11.2017
Scritto da Ilario Zanatta    Venerdì 15 Dicembre 2017 23:17    PDF Stampa E-mail
Minirugby

Imperdibile resoconto di un nostro piccolo Riccio under 10. Bravissimo!!!!

ghiradapulce

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 15 Dicembre 2017 23:28 )
 


Pagina 5 di 12
Seguici su Facebook
Visita il nostro canale

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information