joomla template

Mercoledì 16 Gennaio 2019
Under 6-8-10-12
Under 6 - Cittadella 12.02.2018
Scritto da Ilario Zanatta    Venerdì 16 Febbraio 2018 08:52    PDF Stampa E-mail
Minirugby

IMG 4290Eccoci quì.
Ci siamo lasciati un mese e mezzo fa circa dalla nostra ultima avventura a San Donà l'anno scorso e ci ritroviamo a calcare un nuovo campo di una nuova società di rugby giovanile che è il Cittadella (VI).
Questa volta le assenze si "sentono" e nonostante i nove ricci presenti si decide di formare comunque due squadre ,una più esperta come anzianità di gioco ed una più giovane. A qualcuno dei ricci viene chiesto un "tour de force" per giocare anche con le squadre avversarie. Un nome su tutti: Federico "il Kraken"! Che ha giocato e fatto vincere in due partite con la formazione locale, oltre a quelle con la propria squadra!
Ottima da parte di tutti la disciplina in campo sia sotto l'aspetto "tattico", saper cosa fare, sia sotto l'aspetto regolamentare, pochissimi falli fatti e rispetto degli arbitri.
Il Cittadella ed il Valsugana hanno dovuto soccombere con la nostra squadra più esperta ma si sono rifatti con la squadra meno reattiva.
Siamo ancora un po' in difficoltà sotto l'aspetto difensivo e quando un singolo avversario ci mette pressione non si riesce a fermarlo facilmente.
Le foto che troverete nella sezione Fotogallery, dimostrano il buon affiatamento del gruppo e l'amiciziache lega tutti i ricci. Tutti per uno!
E alla prossima! A Conegliano.

Lo Staff Under 6

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
 
Festival Under 6 – San Donà di Piave 17.12.2017
Scritto da Ilario Zanatta    Giovedì 21 Dicembre 2017 17:33    PDF Stampa E-mail
Minirugby

IMG 5107Ultima giornata di quest’anno 2017 iniziato e proseguito, almeno per noi piccoli Ricci, in modo “scoppiettante”!
Il freddo intenso, campi ghiacciati per dire!, non ci ha fermato neppure questa volta e seppur a ranghi più ridotti del solito con metà del nostro gruppo ci siamo ritrovati al campo già da noi calcato del San Donà Rugby.
Ci ricordiamo ancora della volta precedente soprattutto per l’indisciplina generalizzata dei nostri piccoli “ruggers” che ci ha fatto sudare le proverbiali camicie per portare a casa una giornata comunque divertente.
Il lavoro dello staff su quest’area e l’impegno attentivo dei bimbi questa volta hanno pagato e ne è scaturita una Domenica molto soddisfacente sul fronte disciplinare dentro e fuori al campo. Vogliamo imparare ad essere sia degli atleti "seri" e sia delle persone "goliardiche" per far in modo che ogni occasione sia pienamente vissuta in modo divertente.
Abbiamo ancora proposto due squadre, questa volta da quattro giocatori ciascuna,senza dover ricorrere più di tanto a prestiti da altre società in quanto un pò tutte si erano ritrovate con pochi giocatori disponibili.
Abbiamo provato questa volta due tipi di formazione: i "veterani" ed i "novizi".
Entrambe si sono dimostrate forti e competitive con tutte le società avversarie presenti:un paio di partite perse ed una pareggiata in totale. Ma quello che è più importante e che tutti i Ricci, nessuno escluso siano riusciti ad avere la soddisfazione di segnare almeno una meta!
Ed eseguite nei modi più svariati: intercetto, coast to coast, "grillotalpato" (rubato all'interno di una ruck), con sostegno, di sfondamento.Wow! Proprio bravi!
Il Valpolicella però ci ricorda che ancora siamo un pò deboli sui punti d'incontro nel conquistare o mantenere il pallone. Motivo in più per tutti per affrontare con entusiasmo e desiderio di migliorarsi gli allenamenti che verranno , dopo le meritate vacanze invernali.
Una bella doccia calda, una pastasciutta al calduccio nella grande sala della club house dello stadio piena di foto e cimeli che hanno fatto la storia del San Donà Rugby e del rugby veneto e poi via di corsa allo stadio del Villorba perchè quel furbacchione di Giovanni ci ha invitato a vederlo giocare con la prima squadra dei Ricci contro,nientepopòdimeno!,il team del Paese attualmente primo in classifica.Speriamo di portargli fortuna!
Anche quest'anno se ne è andato...ma temete "tempus fugit!" saremo presto da voi.
AUGURONI DI BUONE FESTE DALLA VOSTRA UNDER 6!

Paolo Calesso

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 18 Gennaio 2018 10:17 )
 
Super 10 - Ghirada 26.11.2017
Scritto da Ilario Zanatta    Venerdì 15 Dicembre 2017 23:17    PDF Stampa E-mail
Minirugby

Imperdibile resoconto di un nostro piccolo Riccio under 10. Bravissimo!!!!

ghiradapulce

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 15 Dicembre 2017 23:28 )
 
Festival U6 a Mogliano 03.12.2017
Scritto da Ilario Zanatta    Domenica 10 Dicembre 2017 22:45    PDF Stampa E-mail
Minirugby

Mogliano DSC 0042C’eravamo lasciati un paio di settimane fa ed ora di nuovo in campo per un nuovo festival in un'altra “location” storica del rugby trevigiano: Mogliano!
Un certo timore per le basse temperature ci aveva messo un po’ di apprensione ma in mattinata un gran sole ha fatto capolino e ci ha accompagnato per tutto il tempo permettendo a tutti noi e ai nostri piccoli Ricci di godersi una bella giornata all’aria aperto.
Abbiamo avuto il coraggio di presentare due squadre con nove giocatori (in U6 si gioca in cinque con numero illimitato di riserve) ma la possibilità di utilizzare i prestiti come da regolamento, ci ha permesso di giocare i quaranta minuti previsti tutti quanti. 
Ad essere onesti, abbiamo sfruttato la grande volontà nel voler giocare e la notevole resistenza fisica di Paolo(ne) e i gemelli Tom&Phil come “prestiti interni” per affrontare il girone del Villorba 1 al completo come da regolamento.
è stata un faticaccia! Si narra di bimbi crollati a dormire profondamente in auto durante il ritorno a casa e riposare per tutto il pomeriggio! I genitori ringraziano sentitamente……Pomeriggio libero!!
Parliamo del gioco quindi. 
Delle dodici partite disputate ne abbiamo pareggiata una con il CUS Padova (Villorba 2) e due perse per entrambi i Villorba 1 e 2: alle due ultime siamo arrivati stanchissimi causa sia la grande intensità di gioco e i prestiti interni ed esterni sia per un paio di pause troppo lunghe nelle quali nessuno di noi educatori è riuscito a tener fermi i motorini sempre in movimento sul bellissimo ed invitante campo sintetico del Mogliano. Addirittura c’era qualcuno (Davide!) che pur di far qualcosa faceva degli strani esercizi col pallone, che ad un nostro chiarimento rivelava “sto provando la maul avanzante!”. Ragazzi!
La nostra caratteristica pìù evidente è una grande reattività, che ci permette in partita di essere sempre presenti e attivi in tutte la fasi di gioco: cadere e rialzarsi velocemente ci permette di sorprendere quasi sempre gli avversari. Una buona visione degli spazi liberi ed una grande abilità nell’evasione sul 1vs1 unite ad un discreto sostegno hanno permesso a quasi tutti i nove ricci di fare almeno una meta ciascuno. Molto bene! E molto bravi!
Ci manca ancora un po’ di efficacia nel vincere i punti d’incontro… ci lavoreremo.
Ci è piaciuto moltissimo dei nostri Ricci il fatto che sono goliardici ma sempre più e meglio disciplinati: questo permette a noi educatori ed accompagnatori di non “sclerare” e ai bimbi di essere spensierati.
Una cosa, la spensieratezza, che non guasterebbe nemmeno a noi adulti!
Arrivederci alla prossima!

Lo staff U6

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 11 Dicembre 2017 10:22 )
 
Festival U6 - San Donà/Ghirada
Scritto da Ilario Zanatta    Mercoledì 22 Novembre 2017 16:00    PDF Stampa E-mail
Minirugby

IMG 2536Rieccoci qui. Ci eravamo lasciati a Silea e siamo di nuovo a raccontarvi delle nostre gesta sui campi di tutto il pianeta!
Siamo reduci da due festivals in due “templi sacri” del rugby veneto: a San Donà di Piave, presso lo stadio “Mario e Romolo Pacifici” e a Treviso in “La Ghirada” centro polisportivo del Benetton Rugby.
E da un allenamento congiunto presso gli storici campi del Tarvisium!
In entrambe le occasioni siamo riusciti a partecipare con due squadre di pari  abilità e competenze.
Nella prima occasione a San Donà non siamo stati molto competitivi non tanto per la capacità di gioco ma per una certa indisciplina fuori e dentro il campo che ci ha distratti dal divertirci veramente. Nonostante questo abbiamo portato a casa dei discreti risultati sportivi e la convinzione che i nostri giovani Ricci dispongano di grandi capacità potenziali che speriamo di saper  e (fuori) ducere (condurre,trarre) il meglio possibile. Tirar fuori dai bimbi, DA CIASCUN ATLETA,  ciò che hanno di autentico e di proprio è veramente una sfida esaltante!
Archiviata questa giornata sottotono siamo ripartiti negli allenamenti settimanali dalla criticità principale, la disciplina, e ci siamo ripresentati in grande stile con le formazioni al gran completo, 14 bimbi!!, al festival successivo ai campi del Benetton.
Intanto abbiamo scoperto la piacevolezza di giocare su un campo  con tanta erba, anche se sintetica, e con delle bellissime linee bianche per le linee di meta e dei bordi del campo! Come le squadre dei grandi!
E poi siamo riusciti a giocare 40 minuti intensissimi e tiratissimi contro le squadre dei due gironi. Le abbiamo sepolte di mete contro le pochissime subite.
La formazione dei BLU con Tommy,Paolo(ne),Alessio,Elia,Francesco,Davide, Federico G. hanno lasciato “al palo” gli avversari del FELTRE,BENETTON, SAN DONA’, VALSUGANA  e SELVAZZANO.
Tommy ottimo “guardiano” (il nostro full-back, o estremo) ed ala con “divagazioni al centro”, Paolo(ne) scaltro e puntuale nel recupero palloni di punti d’incontro e mischie, Federico G. il “Kraken” ha bloccare le partenze schierate degli avversari,Francesco placcatore “implacabile”. Elìa in giornata nò ma ha voluto giocare fino al 40esimo, Alessio e Davide con alti e bassi ma desiderosi di provarci.
La compagine dei  GIALLI con Filippo, Giuseppe,Sebastiano,Federico B.,Gabriele,Mattia e Tommaso P. Se la sono dovuta vedere con VALSUGANA,TARVISIUM,PAESE e SAN DONA’ . Solo le ultime due hanno avuto ragione di noi ma eravamo un pò stanchini....
Memorabili le tante mete segnate da Filippo, Giuseppe con le sue 2 grandi mete da Trenino con tutti i vagoni attaccati…(un pallone più quattro avversari!), Mattia con la sua prima meta!!, Seba e Tommaso a sostegno dei compagni e infine Gabriele molto efficace, presente sempre su tutte e 4 le partite. Uomo dedicato ai placcaggi. Fatti bene, portati bassi o comunque al corpo con grinta e finalizzati a fermare l’avversario. Ogni tanto ha placcato anche i nostri compagni....
Complice la bella giornata soleggiata, ci siamo proprio divertiti e dopo il Terzo Tempo con tutte le squadre ci siamo goduti il parco giochi della Ghirada prima di tornare a casa.Ci voleva proprio!
Godetevi le foto di questa avventura nell’attesa della prossima .
State con noi!

Lo staff

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 22 Novembre 2017 16:14 )
 


Pagina 5 di 12
Seguici su Facebook
Visita il nostro canale

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information