joomla template

Martedì 17 Ottobre 2017
Prima Squadra
Iniziative Villorba Rugby vs Cus Padova Rugby 41 - 13
Scritto da Ilario Zanatta    Lunedì 16 Ottobre 2017 16:43    PDF Stampa E-mail
Prima Squadra

Villorba-Cus Padova 15.10.2017Una partita di routine ma non per questo da sottovalutare, una partita dove ci sono stati due esordi AGNOLIN dall'inizio e CECCATO da metà ripresa. Partiamo bene e al secondo minuto andiamo in meta con l'esordiente AGNOLIN in mezzo ai pali, dopo un'azione corale dei tre quarti e BANZATO trasforma, dopo 10 minuti, al 12°, andiamo in meta con MAZZOLA su una percussione della mischia sui cinque metri, BANZATO trasforma, al 27° AGNOLIN segna la sua seconda meta sulla bandierina, BANZATO sbaglia la trasformazione per pochissimo.
Sempre BANZATO segna un piazzato al 32°, allo scadere del primo tempo c'è la meta di TERZARIOL, la quarta quella del punto bonus.
Un primo tempo dominato dal VILLORBA che ha lasciato poco spazio al CUS che accorcia le distanze solo con due punizioni, tanto gli ha concesso il VILLORBA, ottima difesa e il primo tempo termina con il punteggio di 27-6.
Nel secondo tempo il VILLORBA controlla senza spingere troppo, ma riesce a segnare altre due mete, tutte di ottima fattura, una con MANZAN e l'altra con FIACCHI, quella di MANZAN frutto di una percussione della mischia e quella di FIACCHI con una serpentina in mezzo agli avversari, tutte e due trasformate da BANZATO.
Il VILLORBA si rilassa e il CUS ne approfitta segnando una meta di intercetto e trasforma, portando il risultato sul 41-13, la partita finisce qua.
Domenica si va a CASALE, scontro al vertice, ce la giochiamo, nonostante la notizia che il CASALE ha vinto a MIRA (RIVIERA) con largo margine, 3-92.

FORZA VILLORBA!!!

Luigino Bortoletto
Tabellino 15.10.2017-001

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
 
Rugby Badia vs Iniziative Villorba Rugby 19 - 25
Scritto da Ilario Zanatta    Martedì 10 Ottobre 2017 08:15    PDF Stampa E-mail
Prima Squadra

Badia-Villorba 08.10.2017Primo esame serio, il BADIA a casa loro, retrocessa dalla serie "A", diretta avversaria per la promozione, esame superato a pieni voti, vittoria con bonus per le quattro mete.
Cominciamo male, dopo 4 minuti siamo in svantaggio per la segnatura di una meta sulla bandierina a sinistra con un'azione da manuale, fatta bene. Ma il VILLORBA reagisce e dopo 6 minuti pareggia con MARCHESIN con un'azione continuata degli avanti sui loro 5 metri, loro si rifanno al 19° con una meta tecnica, un'azione dei tre quarti del BADIA da meta, ma CINCOTTO commette fallo volontario in avanti, giallo e meta tecnica. Ma il VILLORBA non ha battuto ciglio, si rimette all'attacco e al 26° una ennesima azione dei tre quarti, CATTEL si impossessa del pallone e furbamente calcia a seguire raso terra, velocemente superando due avversari riesce a toccare in meta prima dei difensori e andiamo sul 12-10. Nel finire del tempo una percussione del VILLORBA frutta una meta, la segna DI PIETRO, e chiudiamo così il primo tempo sul 12-15.
Nel secondo tempo il gioco lo prendiamo in mano noi, ma COLONNA prende un giallo, il VILLORBA non se ne cura, anzi, incrementa il vantaggio con un'azione spettacolare, metà campo tutta in verticale, di mano in mano finché raggiunge BALZI libero a pochi metri e segna, con volo plastico, in mezzo ai pali, BANZATO trasforma 12-22. Il VILORBA e carico e continua ad attaccare, loro commettono falli finché non viene espulso con giallo BARBUJANI e BANZATO piazza e trasforma 12-25 è il 38° minuto, è fatta, no, loro si buttano all'arrembaggio e riescono ad accorciare con una meta trasformata al 42°, andiamo sul 19-25, sotto la distanza della massima segnatura, loro vedono il recupero ma di fronte trovano una squadra tenace che non li lascia passare fino al 52° al fischio finale.
E vaiiiii. comunque il VILLORBA ha giocato, se non alla pari, meglio, meritando la vittoria e il bonus, una partita molto intensa con scontri molto duri, vedi i quattro gialli, due per parte.
Portare a casa 5 punti da BADIA è una bella impresa che probabilmente riuscirà a pochi, siamo primi in classifica a punteggio pieno, 10 punti, assieme al CASALE l'altra avversaria per la promozione.
Domenica giochiamo in casa contro il CUS PADOVA, da temere, come tutte.
Dai VILLORBA avanti così.

Luigino Bortoletto
Tabellino 08.10.2017-001

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 11 Ottobre 2017 22:31 )
 
Iniziative Villorba Rugby vs Riviera Rugby 1975
Scritto da Ilario Zanatta    Lunedì 02 Ottobre 2017 21:44    PDF Stampa E-mail
Prima Squadra

Villorba-Riviera 01.10.2017Villorba, 01.10.2017
Prima partita di campionato affrontata con apprensione ma con la consapevolezza che siamo una squadra forte. Affrontiamo il RIVIERA che viene dalla serie "C" e di conseguenza sconosciuta, non così l'allenatore, PAVIN Mario, una vecchia conoscenza.
Gli ospiti ci tengono testa per tutto il primo tempo giocando per più di 30 minuti nella nostra metà campo ma concretizzando poco, sia per la nostra buona difesa, che per loro errori, segnandoci due mete, una di intercetto e l'altra viziata da un in-avanti, non visto dall'arbitro. Il VILLORBA invece in tre attacchi, gli unici del primo tempo, segna tre mete, una con BARZAN, una con DAMO e l'altra, con una percussione della mischia, da DI PIETRO, con una sola trasformazione di CINCOTTO e chiudiamo il primo tempo sul 17 – 14, subendo la seconda meta nel recupero del 1° tempo.
Il secondo tempo, altra musica, il VILLORBA preme sull'acceleratore e dopo 4 minuti segna la quarta meta, quella del bonus, con RESENTERRA trasformata da CINCOTTO, noi ci carichiamo e il RIVIERA da segni di cedimento, perché forse ha dato tutto nel 1° tempo, e il VILLORBA dilaga segnando un piazzato e altre 4 mete, con MARCHESIN, ZANON, MANZAN e una TECNICA, con due trasformazioni su tre, mentre la meta tecnica già con la trasformazione inclusa, da quest'anno la meta tecnica vale direttamente 7 punti.
Oltre al risultato finale di 53 - 14 da segnalare un'azione di MANZAN che recupera sul portatore di palla involato in meta dopo un intercetto sulla loro metà campo, MANZAN lo insegue e lo prende a un metro dalla linea di meta, impedendo la segnatura per un niente, bravo.
Tutto sommato un VILLORBA in palla specialmente nei tre-quarti, che hanno anche sbagliato altre tre mete per un niente, da segnalare il debutto del nuovo capitano RESENTERRA, dopo il ritiro del vecchio capitano SIMIONATO Luca, e del debutto dei nuovi innesti venuti dalla squadra di ODERZO molto validi, buoni.
Domenica abbiamo una trasferta dura, andiamo a giocare a BADIA che è una retrocessa dalla serie "A" e che all'esordio ha perso a PAESE per un solo punto 30 – 29, dunque temibile, da tenere in considerazione.

Luigino Bortoletto
Tabellino 01.10.2017-001

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Martedì 03 Ottobre 2017 07:18 )
 
Iniziative Villorba vs Grifoni Oderzo 36 - 7
Scritto da Ilario Zanatta    Mercoledì 10 Maggio 2017 20:27    PDF Stampa E-mail
Prima Squadra

Villorba - Oderzo 07.05.2017Ultima partita del campionato, inutile perché la classifica è fatta, il PAESE ha giocato sabato a MIRANO vincendo e così si è guadagnato la possibilità di giocare per la promozione in serie A.
A noi resta solo di giocare per puro divertimento, e così è stato, abbiamo segnato sei mete, tre per tempo, segnate da tutti e due i reparti (avanti e trequarti), non sto qui ad elencare chi le ha segnate, c'è il tabellino che informa.
Comunque una partita piacevole che ha divertito il pubblico.
C'è una cosa da segnalare, l'addio al rugby giocato del capitano SIMIONATO Luca " CALU ", ( per motivi personali ) un giocatore di cui si sentirà la mancanza, speriamo che ci ripensi, un giocatore al quale tutti volevano bene, soprattutto i giocatori, era molto rispettato, non per niente era il CAPITANO. Ha giocato nelle file del RUGBY VILLORBA fin dal campionato 2004 - 05 giocando 247 partite, ed è al settimo posto in classifica dei più longevi.
Il suo debutto è stato il 03-10-2004 contro il CUS PADOVA, purtroppo perdendo per 41 – 22, comunque " CALU " sei stato un GRANDE, faremo fatica a dimenticarti.

Luigino Bortoletto

Tabellino 07.05.2017-001

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
 
Bergamo vs Iniziative Villorba 25 - 31
Scritto da Ilario Zanatta    Lunedì 01 Maggio 2017 21:35    PDF Stampa E-mail
Prima Squadra

Bergamo - Villorba 30.04.2017Una trasferta lunga, la più lunga, una partita dai due volti, 1°tempo da urlo in 30 minuti 5 mete a una per il VILLORBA. Le mete del VILLORBA sono state segnate, la prima da BANZATO, la seconda da ZANON che segna in mezzo ai pali dopo un'azione dei trequarti (BANZATO trasforma), la terza la segna il capitano SIMIONATO dopo un'azione prolungata della mischia, la quarta, quella del bonus, la segna TERZARIOL e BANZATO trasforma, nel frattempo abbiamo una piccola distrazione e loro ci segnano una meta di mischia andando sul 7 – 24, ma neanche 1 minuto dopo alla ripartenza ZANON segna la sua seconda meta personale in mezzo ai pali e BANZATO trasforma, siamo al 30°minuto e il risultato è di 7 - 31, qui se va avanti così la partita va a finire con un risultato da grandi cifre, sbagliato, il VILLORBA comincia a rilassarsi e loro ne approfittano e allo scadere del 1°tempo ci rifilano una meta e si portano sul 12 – 31.
Un secondo tempo da mani nei capelli, nei primi 3 minuti abbiamo subito due mete su due calci a seguire, i nostri sembrano imbambolati e subiscono le mete senza accorgersi, andiamo sul 22 – 31.
BERGAMO comincia a crederci, anche perché devono fare punti per la salvezza, e iniziano ad attaccare con insistenza andando molto vicini alla segnatura, il VILLORBA si guarda negli occhi, ragazzi qui stiamo buttando via la partita bisogna reagire, placcaggi su placcaggi abbiamo evitato che segnassero, a parte un piazzato verso la fine che al BERGAMO serviva per prendere due punti di bonus per la salvezza.
Nonostante due gialli subiti siamo riusciti a finire la partita sul 25 – 31, non molto contenti per la prestazione del secondo tempo.
A mio modesto parere, i ragazzi in situazioni avverse sono stati bravi a portare a casa la partita, con 20 minuti con un giocatore in meno e il BERGAMO in attacco.
Domenica l'ultima partita, in casa con l'ODERZO, una partita da vincere con il punto di bonus e con la speranza di un risultato positivo per noi in quel di MIRANO, un campo non facile per il PAESE.
FORZA VILLORBA!!!

Luigino Bortoletto

Tabellino 30.04.2017-001

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 04 Maggio 2017 12:07 )
 
Pagina 1 di 7
Seguici su Facebook
Visita il nostro canale

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information