joomla template

Domenica 20 Agosto 2017
Prima Squadra
Iniziative Villorba vs Grifoni Oderzo 36 - 7
Scritto da Ilario Zanatta    Mercoledì 10 Maggio 2017 20:27    PDF Stampa E-mail
Prima Squadra

Villorba - Oderzo 07.05.2017Ultima partita del campionato, inutile perché la classifica è fatta, il PAESE ha giocato sabato a MIRANO vincendo e così si è guadagnato la possibilità di giocare per la promozione in serie A.
A noi resta solo di giocare per puro divertimento, e così è stato, abbiamo segnato sei mete, tre per tempo, segnate da tutti e due i reparti (avanti e trequarti), non sto qui ad elencare chi le ha segnate, c'è il tabellino che informa.
Comunque una partita piacevole che ha divertito il pubblico.
C'è una cosa da segnalare, l'addio al rugby giocato del capitano SIMIONATO Luca " CALU ", ( per motivi personali ) un giocatore di cui si sentirà la mancanza, speriamo che ci ripensi, un giocatore al quale tutti volevano bene, soprattutto i giocatori, era molto rispettato, non per niente era il CAPITANO. Ha giocato nelle file del RUGBY VILLORBA fin dal campionato 2004 - 05 giocando 247 partite, ed è al settimo posto in classifica dei più longevi.
Il suo debutto è stato il 03-10-2004 contro il CUS PADOVA, purtroppo perdendo per 41 – 22, comunque " CALU " sei stato un GRANDE, faremo fatica a dimenticarti.

Luigino Bortoletto

Tabellino 07.05.2017-001

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
 
Bergamo vs Iniziative Villorba 25 - 31
Scritto da Ilario Zanatta    Lunedì 01 Maggio 2017 21:35    PDF Stampa E-mail
Prima Squadra

Bergamo - Villorba 30.04.2017Una trasferta lunga, la più lunga, una partita dai due volti, 1°tempo da urlo in 30 minuti 5 mete a una per il VILLORBA. Le mete del VILLORBA sono state segnate, la prima da BANZATO, la seconda da ZANON che segna in mezzo ai pali dopo un'azione dei trequarti (BANZATO trasforma), la terza la segna il capitano SIMIONATO dopo un'azione prolungata della mischia, la quarta, quella del bonus, la segna TERZARIOL e BANZATO trasforma, nel frattempo abbiamo una piccola distrazione e loro ci segnano una meta di mischia andando sul 7 – 24, ma neanche 1 minuto dopo alla ripartenza ZANON segna la sua seconda meta personale in mezzo ai pali e BANZATO trasforma, siamo al 30°minuto e il risultato è di 7 - 31, qui se va avanti così la partita va a finire con un risultato da grandi cifre, sbagliato, il VILLORBA comincia a rilassarsi e loro ne approfittano e allo scadere del 1°tempo ci rifilano una meta e si portano sul 12 – 31.
Un secondo tempo da mani nei capelli, nei primi 3 minuti abbiamo subito due mete su due calci a seguire, i nostri sembrano imbambolati e subiscono le mete senza accorgersi, andiamo sul 22 – 31.
BERGAMO comincia a crederci, anche perché devono fare punti per la salvezza, e iniziano ad attaccare con insistenza andando molto vicini alla segnatura, il VILLORBA si guarda negli occhi, ragazzi qui stiamo buttando via la partita bisogna reagire, placcaggi su placcaggi abbiamo evitato che segnassero, a parte un piazzato verso la fine che al BERGAMO serviva per prendere due punti di bonus per la salvezza.
Nonostante due gialli subiti siamo riusciti a finire la partita sul 25 – 31, non molto contenti per la prestazione del secondo tempo.
A mio modesto parere, i ragazzi in situazioni avverse sono stati bravi a portare a casa la partita, con 20 minuti con un giocatore in meno e il BERGAMO in attacco.
Domenica l'ultima partita, in casa con l'ODERZO, una partita da vincere con il punto di bonus e con la speranza di un risultato positivo per noi in quel di MIRANO, un campo non facile per il PAESE.
FORZA VILLORBA!!!

Luigino Bortoletto

Tabellino 30.04.2017-001

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 04 Maggio 2017 12:07 )
 
Iniziative Villorba vs Rugby Paese 26 - 10
Scritto da Ilario Zanatta    Domenica 23 Aprile 2017 22:24    PDF Stampa E-mail
Prima Squadra

Villorba - Paese 23.04.2017Oggi giochiamo all'una per ordine del prefetto perché al Palaverde c'è la finale della Coppa dei Campioni femminile di pallavolo.
Partiamo bene e subito, dopo nove minuti, andiamo in vantaggio con un piazzato di BANZATO, la partita è su un solo binario, quello del VILLORBA, il PAESE ha varcato la metà campo solo una volta, il VILLORBA domina in mischia chiusa e nelle touches. Allunghiamo con un altro piazzato di BANZATO ed una meta di FIACCHI trasformata da BANZATO, andiamo sul 13-0 e finisce il primo tempo.
Nel secondo tempo stessa musica, dopo 13 minuti allunghiamo ulteriormente con un altro piazzato e una meta di MARCHESIN trasformata da BANZATO e andiamo sul 23-0, loro non ci stanno, in fin dei conti sono secondi in classifica e premono finché ci segnano una meta sulla bandierina che non trasformano 23-5, nei minuti di recupero al 42° c'è un giallo a GASPARINI, il PAESE ne approfitta e segna la meta dopo una percussione da una touche, ma non trasformano 23-10.
L'arbitro non fischia la fine, anzi il VILLORBA ha il tempo di segnare un piazzato e andiamo sul risultato finale di 26-10.
Una partita vinta dal VILLORBA meritatamente, dimostrando di essere la squadra migliore del girone. Abbiamo dominato dall'inizio alla fine.

Luigino Bortoletto

Tabellino 23.04.2017-001

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 24 Aprile 2017 22:14 )
 
Petrarca vs Villorba 28 - 25
Scritto da Ilario Zanatta    Lunedì 10 Aprile 2017 20:53    PDF Stampa E-mail
Prima Squadra

Petrarca - Villorba 09.04.2017Siamo andati a PADOVA per vincere e ci eravamo quasi riusciti, peccato. Fin dall'inizio si capisce che la partita ce la giochiamo colpo su colpo, passiamo in vantaggio al 12° con una meta di MANZAN su un attacco multifase del VILLORBA che porta la nostra terza-centro a schiacciare in mezzo ai pali, BANZATO trasforma. Dopo 6° minuti viene espulso temporaneamente RESENTERRA per ripetuti falli in mischia chiusa, loro ne approfittano segnando una meta nella bandierina che non trasformano, andiamo sul 5 – 7.
Successivamente al 28° e al 37° BANZATO allunga con due piazzati portandoci sul 5 - 13, ma sul finire del primo tempo il PETRARCA ci raggiunge con un piazzato e una meta sulla bandierina e finiamo il primo tempo in perfetta parità.
Il secondo tempo inizia con la consapevolezza di potercela fare e al 5° minuto andiamo in meta con MANZAN (la seconda personale) su un continuo avanzamento che si conclude in meta, 13-18, dopo 5 minuti loro ci raggiungono con una meta, 18-18.
Successivamente vengono fatti dei cambi sia per il VILLORBA che per il PETRARCA e uno dei loro nuovi entrati al 22° si impossessa del pallone a metà campo e zizzagando in mezzo al VILLORBA (in un momento di relax) segna in mezzo ai pali portando in vantaggio per la prima volta il PETRARCA, 25-18.
Il gioco stagna a metà campo fino al 30° quando ZANON si impossessa del pallone e segna in mezzo ai pali, BANZATO trasforma e andiamo sul 25-25 confermando che il VILLORBA non è da meno del PETRARCA (primo in classifica imbattuto) anzi dimostriamo di avere qualcosa in più, ma la sfortuna è alle porte e al 40° segnano un piazzato su un tenuto del VILLORBA e vanno sul 28-25.
Il VILLORBA non demorde e nei minuti di recupero riesce ad avvicinarsi all'area di meta avversaria guadagnando una punizione che però non può giocare in touché perchè il tempo è scaduto, quindi optiamo per la trasformazione, ma ironia della sorte BANZATO sbaglia e la partita finisce 28-25.
Il pareggio sarebbe stato il giusto risultato, forse meritavamo qualcosa in più.
Una partita bella e intensa, dove si sono divertiti tutti anche l'arbitro, con pochi falli e squadre molto disciplinate.
Peccato, purtroppo il PAESE si è allontanato ad 8 punti e sarà difficilissimo raggiungerlo anche se dovessimo batterlo nel prossimo incontro.

Luigino Bortoletto

Tabellino 09.04.2017-001

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Martedì 11 Aprile 2017 11:33 )
 
Iniziative Villorba Rugby vs Caimani MN 33 – 7
Scritto da Ilario Zanatta    Lunedì 03 Aprile 2017 09:27    PDF Stampa E-mail
Prima Squadra

Villorba - Caimani 02.04.2017Oggi siamo partiti male, dopo 5 minuti andiamo in svantaggio 0-7 per colpa di un nostro errore, sul calcio di inizio noi facciamo avanti, loro si impossessano del pallone e maul dopo maul si avvicinano alla segnatura finché l'arbitro assegna la meta tecnica, perché il VILLORBA commette fallo.
Ma i GialloBlu non si demoralizzano e continuano a giocare nella metà campo avversaria e il lavoro dà i suoi frutti prima dello scadere del primo tempo, segniamo tre mete, 2 di ZANON e 1 di COLONNA, 2 le TRASFORMAZIONI, portandoci sul 7-19 e finisce il primo tempo.
Nel secondo tempo partiamo bene e subito in META al 5° minuto con ZANON ed è la terza personale e la quarta di squadra per il bonus, il gioco stagna nella metà campo avversaria fino quando viene espulso temporaneamente al 26° minuto una loro seconda linea e noi ne approfittiamo e dopo 5 minuti segniamo la 5° meta con BANZATO che poi trasforma.
Andiamo avanti così fino alla fine della partita che terminerà sul 33 – 7, da notare che facciamo troppi errori, meno del solito, ma ancora troppi.
Oggi tutte le mete sono state segnate dai tre-quarti, al contrario di domenica scorsa, segnate tutte dagli avanti, a conferma che abbiamo una squadra con tutti i reparti efficienti. Veramente una bella squadra, divertente e con un bel gioco.
Domenica andiamo a giocarci il terzo posto a Padova in casa del PETRARCA, andiamo a vendere cara la pelle, abbiamo le carte in regola, vedi il risultato dell'andata, è l'unica partita che il PETRARCA non ha vinto.
Forza ragazzi possiamo farcela.
Viva il VILLORBA!!!

Luigino Bortoletto

Tabellino 02.04.2017-001

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Add a comment
Ultimo aggiornamento ( Martedì 04 Aprile 2017 15:15 )
 
Pagina 1 di 6
Seguici su Facebook
Visita il nostro canale

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information